IL LAVORO DELL'EDITOR
icone

Periodo: Ottobre/Dicembre 2018

Giorno: Giovedì dalle 19 alle 21

Docenti: Christian Soddu, Fabrizio Patriarca

Laboratorio: Matteo Sarlo

Durata Corso: 24h

Costo del corso: 450€

 

Birnbaum illustrazione

In principio fu Max Perkins. Fu lui a inventare un mestiere che prima non c’era, quello dell’editor/scout capace di intervenire anche nel processo creativo di un autore, aiutandolo eventualmente a dare una forma definitiva al suo lavoro. Le leggende sul conto di questo personaggio si sprecano, avallate da libri e film. Ma anche per chi non ha avuto la fortuna di lavorare al fianco di Hemingway, Fitzgerald o Thomas Wolfe, essere editor rappresenta tutt’oggi qualcosa di più simile a un privilegio che a un mestiere.

Il nostro corso si propone non solo di far comprendere e assimilare le regole di questo strana professione attraverso laboratori, letture, analisi di case-history celebri per verificare quanto il ruolo di un editor sia suscettibile di interpretazioni diverse ma pur sempre riconducibile a delle linee guida ufficiali per ognuna delle sue fasi - dallo scouting alla lavorazione del testo, dalla sua confezione finale alla “comunicazione esterna” del libro.

L’obiettivo è di proporre ai nostri corsisti un bagaglio di esperienza e insieme gli strumenti critici e tecnici utili a sbrogliare la matassa delle implicazioni emotive e psicologiche ricorrenti quando si lavora a stretto contatto con chi scrive, a sfatare leggende e luoghi comuni e a fornire un quadro aggiornato delle esigenze e competenze che oggi si richiedono a un buon editor. Una figura professionale interessata come e più delle altre alle profonde trasformazioni che negli ultimi anni hanno smosso il mondo dell’editoria: nuovi terreni di scouting, nuove modalità di promozione di autori e libri, la ricerca spasmodica dell’autore-personaggio, l’impatto dei blog letterari e dei social network sulla scrittura e sulle aspirazioni di chi vi si dedica.

Soprattutto oggi, con gli editor che godono di una inedita visibilità, che spesso diventano a loro volta romanzieri, costantemente al centro di discussioni, talvolta polemiche, si percepisce come richiamo di forte attualità la lezione sempre ribadita da Perkins: «la prima cosa che dovete ricordare è che che un editor non aggiunge niente a un libro. nel migliore dei casi è l’ancella di un autore».

Un messaggio di onestà professionale che ha il merito di valorizzare, senza proclami etici e con ammirevole understatement, quanto sia bello e importante lavorare con e per i libri, e quanto ci sia ancora di vero nell’immagine dell’editor quale protagonista nascosto, plasmatore di talenti, demiurgo e cesellatore di stili, o secondo alcuni semplice intermediario tra l’autore e la “macchina” editoriale, a ogni modo sempre al centro delle aspirazioni di quasi tutti coloro che sognano di lavorare nell’editoria. 

 illustrazione di A. Birnbaum, 1944 The New York Magazine, inc.

Qui sotto trovi l’elenco delle lezioni. Dagli un’occhiata per farti un’idea ancora più precisa

 

DATALEZIONEDOCENTE
giov 4 Ottobre 19-21 • Nascita ed evoluzione di un mestiere • Rapportarsi a un autore prima ancora che al suo testo • Case History • Proposta di un manoscritto da editare CHRISTIAN SODDU
giov 11 Ottobre 19-21 • L’editoria e i suoi meccanismi • Strumenti di base, strumenti avanzati FABRIZIO PATRIARCA
giov 18 Ottobre 19-21 • A caccia di “voci” nuove: selezione e lavoro sul testo • L’editor come talent scout: scoperte fortunate e cantonate • alcuni casi celebri CHRISTIAN SODDU
giov 25 Ottobre 19-21 • L’editing all’interno del quadro delle riscritture • L’editing come fase laterale di una critica letteraria FABRIZIO PATRIARCA
giov 8 Novembre 19-21 • Sensibilità letteraria ed esigenze del mercato: una dialettica possibile • Tendenze editoriali e suoi condizionamenti CHRISTIAN SODDU
mar 13 Novembre 19-21 Laboratorio 1: incipit MATTEO SARLO
giov 15 Novembre 19-21 • Scrivere letteratura, confezionare libri • Dalla bozza allo scaffale FABRIZIO PATRIARCA
giov 22 Novembre 19-21 • Le regole dell’editing: l’intreccio e lo stile • principi (pochi) e luoghi comuni (molti) • esempi ed esercitazioni CHRISTIAN SODDU
giov 29 Novembre 19-21 • Casi di narrativa, casi di saggistica • Fare editing per la “varia” FABRIZIO PATRIARCA
mar 4 Dicembre 19-21 Laboratorio 2: stile e dialogo MATTEO SARLO
giov 6 Dicembre 19-21 • Le regole dell’editing: confronto sull’esercizio di editing eseguito a casa. CHRISTIAN SODDU
giov 13 Dicembre 19-21 • Il ghost writing, teoria e soprattutto pratica FABRIZIO PATRIARCA
IL LAVORO DELL'EDITOR
icone

Periodo: Marzo/Aprile 2019

Giorno: Giovedì dalle 19 alle 21

Docenti: Christian Soddu, Fabrizio Patriarca

Laboratorio: Matteo Sarlo

Durata Corso: 20h

Costo del corso: 500€

 

lampada

Read Different!

Come si valuta un libro? Cosa vuol dire leggere “professionalmente” un romanzo? Quali le strategie per far fronte alle nuove esigenze del lavoro redazionale mentre le case editrici tendono a esternalizzare ruoli e figure cruciali preposti allo scouting letterario? In che modo relazionarsi ai propri miti letterari nel momento in cui si sta scrivendo un romanzo?

Il corso Leggere Per ripercorre quel viaggio circolare che gli addetti ai lavori (scrittori, redattori, editor) compiono intorno a un unico centro, un unico gesto, causa e fine della loro attività: leggere.

Valutare un testo o scriverlo significa infatti collocarsi in punti diversi del medesimo cammino. Da quell’infinita Biblioteca ideale che tutti abbiamo intorno inizia il viaggio sia del redattore sia dello scrittore, per garantire il destino editoriale di un testo o crearlo da zero e tornare così al punto di partenza, alimentando il serbatoio di riferimenti, voci e parole chiamato Letteratura. Confrontarsi con questa Biblioteca ideale, fatta di speranze e nuove proposte, di canone e tradizione, e di tutto ciò che sta in mezzo, significa leggere. Leggere diversamente.

Qui sotto trovi il calendario delle lezioni. Dagli un’occhiata per farti un’idea ancora più precisa

 

DATALEZIONEDOCENTE
  1.
La Lettura Orientata
• La lettura ai fini valutativi: regole generali • Spogliarsi del proprio gusto: giusto o sbagliato? • Prova pratica: schedare un manoscritto
CHRISTIAN SODDU
  2.
Smontare Il Giocattolo
• Discussione sul manoscritto schedato a casa • Superare la recensione per l’analisi • Alla ricerca del Libro o dell’Autore?
FABRIZIO PATRIARCA
   3.
Laboratorio
MATTEO SARLO
  4.
Usare i Modelli
• Teoria ed esperienza: il valore degli esempi • Il peso dei “giganti”: maneggiare con cautela • L’effetto boomerang: la necessità dell’editor
CHRISTIAN SODDU
  5.
Consigli Finali
• Case history celebri • La dialettica intuito-consapevolezza-coraggio
FABRIZIO PATRIARCA
  6.
Il tuo Talento è il Talento degli altri
• L’autosufficienza del genio: un mito da sfatare • Tecnica e “guizzo”: i doni della lettura • Il circolo degli scrittori: esclusivo per tutti
CHRISTIAN SODDU
  7.
Leggi tanto, Scrivi meglio
• Saper leggere: letture in classe • I comandi della narrazione • Saper dimenticare
FABRIZIO PATRIARCA
   8.
Laboratorio
MATTEO SARLO
  9.
Come spiego a mia moglie che mentre sto alla finestra sto lavorando? (J.Conrad)
• Non solo libri: Mrs Maisel, Mad Men e altre narrazioni • Nel Fiction World fino al collo • Metabolizzare VS copiare
CHRISTIAN SODDU
  10.
Leggo dunque Scrivo
• La lezione di Pontiggia • Riportando tutto a casa
 FABRIZIO PATRIARCA

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.